Dott.DrusillaAngelotti Dietetica e Oltre

Dott.DrusillaAngelotti  Dietetica e Oltre Informazioni di contatto, mappa e indicazioni stradali, modulo di contatto, orari di apertura, servizi, valutazioni, foto, video e annunci di Dott.DrusillaAngelotti Dietetica e Oltre, Sito Web di salute e benessere, Rome.

Un nutrizionista serio si riconosce dagli atteggiamenti del suo Gatto...
25/04/2020

Un nutrizionista serio si riconosce dagli atteggiamenti del suo Gatto...

Timeline Photos
21/03/2020

Timeline Photos

https://medcam.it/news/medicina-e-spiritualita-nuovo-materia-universitaria/?fbclid=IwAR3tZUqaPZiGEP7lL3Bhz2SmGYqyvhC5hQ9...
25/01/2020
MEDICINA E SPIRITUALITÀ: NUOVA MATERIA UNIVERSITARIA

https://medcam.it/news/medicina-e-spiritualita-nuovo-materia-universitaria/?fbclid=IwAR3tZUqaPZiGEP7lL3Bhz2SmGYqyvhC5hQ95au28SVEL7Uz2c9LkdOYw3FA

La spiritualità risulta essere una dimensione essenziale dell’essere umano in quanto collega tutte le altre dimensioni (fisica, psichica e sociale). Inoltre, la spiritualità ha un ruolo di coordinamento di tutte queste dimensioni umane finalizzato al raggiungimento dell’autorealizzazione che s...

25/01/2020
Purple Food cibo per l'anima

Purple Food cibo per l'anima

L'importanza della Ghiandola Pineale
dal Seminario "La Ghiandola Pineale, uscire dal buio"
Mercoledì 5 Dicembre 2018
presso Armonici Sentieri
Dott. ssa Drusilla Angelotti

OGNI CAMBIAMENTO  DELLO STILE ALIMENTARE DI UN INDIVIDUO VA INTESO COME CURA, NON SOLO DEL CORPO MA ANCHE DEL SUO SPIRIT...
21/01/2020

OGNI CAMBIAMENTO DELLO STILE ALIMENTARE DI UN INDIVIDUO VA INTESO COME CURA, NON SOLO DEL CORPO MA ANCHE DEL SUO SPIRITO. E SOSTENUTO CON LE MAGGIORI COMPETENZE POSSIBILI. NEL RISPETTO DEI SUOI "TEMPI" E DEL SUO INTIMO SENTIRE. AL FINE DI CREARE IN LUI LA CONSAPEVOLEZZA E LA COSCIENZA DEI BISOGNI DEL SUO CORPO E FARLO DIVENIRE AGENTE DIRETTO DELLA GUARIGIONE E/O DELLA TRASFORMAZIONE.

in questo il ruolo del professionista della dietetica
va ben al di là della semplice intervista dietetica, ma deve mirare a cogliere il contesto alimentare, il livello di conoscenza, la struttura familiare, le limitazioni economiche e l’impatto psico-sociale della dieta. Oltre al dietista, il supporto sociale può coinvolgere altre figure professionali quali operatori sociali, psicologi e terapisti dello stress.

estratto da uno studio sulla compliance del paziente celiaco:

RUOLO DELLA DIETA GLUTEN FREE E L’IMPORTANZA DEL NETWORKING TRA MEDICI E DIETISTI: UN’ESPERIENZA INTERNAZIONALE
Department of Pediatrics, Head
Università Politecnica delle Marche, Ancona, Italy

Nel trattamento della celiachia un approccio multidisciplinare può determinare un consistente miglioramento della qualità della vita del paziente celiaco.

In un recente intervento, il dietista Nick Trott, del Royal Hallamshire Hospital di Sheffield (UK), ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra gastroenterologo e dietista esperto del trattamento della celiachia ed altri disturbi glutine-dipendenti. Egli ha evidenziato come nel Regno Unito, a fronte dell’aumento del 42% del numero di nuove diagnosi di celiachia negli ultimi 4 anni, solo il 57% dei pazienti sono seguiti presso un servizio ospedaliero dedicato alla celiachia. E’ dimostrato che una adeguata informazione del paziente, mirata a raggiungere l’autogestione della dieta aglutinata, migliori l’aderenza al trattamento, soprattutto per quanto riguarda i pasti consumati fuori casa. L’autogestione si raggiunge mediante la corretta informazione, l’attivazione del paziente, i cambiamenti del comportamento e l’implementazione di alcune capacità tecniche.
Un recente studio svolto in Nuova Zelanda e Australia ha indicato che il 37% dei pazienti non riceve il supporto di un servizio dietetico e ciò porta ad una scarsa conoscenza degli alimenti senza glutine: anche i pazienti con una conoscenza auto-percepita come bassa erano in grado di identificare correttamente gli alimenti contenenti glutine, ma non lo erano altrettanto nell’identificare quelli privi di glutine (1). A ciò consegue, nella maggior parte dei casi, un approccio troppo restrittivo, con conseguenze sull’aderenza alla dieta nel lungo termine, considerata, per tali motivi, molto difficile da seguire.

Per ovviare a queste difficoltà, è bene rappresentare la dieta gluten free non come un evento, ma come un processo di educazione del paziente, che richiede una certa dedizione. Nell’esperienza di Sheffield, gli incontri con gruppi di pazienti si sono rivelati altrettanto efficaci rispetto alle più dispersive sedute individuali.

Gli aspetti specialistici della consulenza dietologica del paziente celiaco riguardano il monitoraggio dell’aderenza alla dieta priva di glutine, la gestione di eventuali comorbidità quali il diabete, l’obesità e la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) e l’individuazione e cura dei pazienti ipersensibili alle tracce di glutine. La persistenza di sintomi di tipo IBS o di altri sintomi funzionali dopo l’avvio del trattamento dietetico richiede un approccio diversificato in funzione della persistenza o meno di lesioni della mucosa intestinale. Nei pazienti super-sensitive occorre attuare una restrizione dietetica più spinta, eliminando anche l’amido di frumento, il malto d’orzo, l’avena non contaminata e, in casi selezionati, tutti i cereali a parte il riso (cosiddetta dieta di eliminazione della contaminazione di glutine). Nei pazienti sintomatici ma con mucosa intestinale normale occorre invece considerare l’intervento con dieta low-FODMAP.

Da un altro punto di vista, quello che il paziente celiaco si trova ad affrontare, soprattutto se eccessivamente vigilante, è una ridotta qualità della vita, come il Celiac Disease Center della Columbia University (New York, USA) ha messo in evidenza. Un paziente non adeguatamente seguito nelle fasi iniziali rischia di adottare pattern alimentari disfunzionali. I rischi nutrizionali riguarderebbero soprattutto l’eccessivo apporto di grassi con conseguente aumento di peso, il deficit di alcune vitamine e micronutrienti, la ridotta varietà dei cibi consumati e il consumo eccessivo di alimenti confezionati, che vengono preferiti ad alimenti freschi quali frutta e verdura. A detta di Anne Lee, dietista presso il centro menzionato, l’impatto maggiore della dieta aglutinata si registra tuttavia sul versante psico-sociale e, in definitiva, sulla qualità della vita, particolarmente nelle donne. Soprattutto nei pasti consumati fuori casa, molti pazienti riferiscono sensazioni negative in rapporto alle limitazioni imposte dalla dieta, all’imbarazzo di dover dichiarare la propria condizione e alla paura della contaminazione. Per evitare tali disagi, molti pazienti tendono ad evitare di viaggiare o di consumare pasti fuori casa. Al fine di ridurre il disagio sociale, il supporto fornito mediante incontri diretti con il paziente è preferibile rispetto alle informazioni disponibili online, che invece hanno dimostrato di aumentare il livello di ansia percepita rispetto alla dieta

Frank Sinatra "that's life" Questa è la vita (questa è la vita), questo è quello che dice la genteSulla cresta dell’onda...
21/01/2020

Frank Sinatra
"that's life"
Questa è la vita (questa è la vita), questo è quello che dice la gente
Sulla cresta dell’onda ad aprile
Abbattuto a maggio
Ma so che cambierò quel brano
Quando tornerò in cima, in cima a giugno
Ho detto, questa è la vita (questa è la vita), e strano come può sembrare
Qualche persona si diverte
Calpestata su un sogno
Ma io non mi lascio, mi lascio buttare giù
Perché questo bel vecchio mondo continua a rotare
Sono stato un burattino, un povero, un pirata
Un poeta, una pedina e un re
Sono stato su e giù e oltre e fuori
E so una cosa:
Ogni volta che cado sulla mia faccia
Mi tiro su e torno in gara
Questa è la vita (questa è la vita), ti dico, non posso negarla
Ho pensato di smettere, piccola
Ma il mio cuore non si può comprare
E se non avessi pensato che valeva la pena ogni singolo tentativo
Salterei proprio su un grande uccello e poi volerei
Sono stato un burattino, un povero, un pirata
Un poeta, una pedina e un re
Sono stato su e giù e oltre e fuori
E so una cosa:
Ogni volta che cado sulla mia faccia
Mi tiro su e torno in gara
Questa è la vita, è la vita
E non posso negarla
Molte volte ho pensato di tagliare, ma il mio cuore non lo comprerà
Ma se non c’è niente che verrà a scuotere questo luglio
Avvolgerò me stesso in una grande palla e morirò

Studio multidisciplinare (scienze dietetiche & Psicologia) sull'azione sinergica di dietetica e meditazione per il migli...
21/01/2020

Studio multidisciplinare (scienze dietetiche & Psicologia) sull'azione sinergica di dietetica e meditazione per il miglioramento della funzione della Ghiandola Pineale. Corpo ed emozioni in una visione d'insieme come strumento e motore del miglioramento della qualità della vita.
Dott.ssa Drusilla Angelotti,Dott.ssa Paola Matteucci psicoterapeuta.
#dieta#meditazione#ghiandola pineale#psicoterapia#benessere#emozioni#nitrizione#

Buon S....Silvestro!!
31/12/2019

Buon S....Silvestro!!

26/12/2019
24/12/2019
Buona Domenica 1 Dicembre meno 23 Alla cena di Natale i izia  il countdown  ...................Dissacrare è liberatorio ...
01/12/2019

Buona Domenica 1 Dicembre meno 23 Alla cena di Natale i izia il countdown ...................Dissacrare è liberatorio e ridere è terapeutico!!😁

30/11/2019
al.pr

La misura...in dietetica è fondamentale come lo è nella rieducazione alimentare che è rieducazione al Sé, cioè al proprio sentire interiore. Nutrite il proprio sentire astratto e come nutrire il corpo fisico e l'uno nutre quindi l'altro.Riadattare i sensi è trovare la misura anche della propria immagine esteriore. Un video interessante da osservare da vari punti di vista come strumento di consapevolezza.
https://youtu.be/OqDPNkGAGtA

Ho preso un impegno con me stessa qualche tempo fa, quello di agevolare le donne.Essere Donna nella nostra società è sem...
29/11/2019

Ho preso un impegno con me stessa qualche tempo fa, quello di agevolare le donne.Essere Donna nella nostra società è sempre stato difficile,ci chiediamo sempre tanto ed oggi anche di più e nel crescere siamo divenute più fragili per alcuni aspetti.Tutte noi, credo desideriamo aiutarci, esserci vicine tenderci una mano.Ma i territori in cui venirci incontro sono spesso distanti dal nostro reale poterci dare.Quindi sento profondamente che se tutte noi , per ciò che abbiamo da offrire,ci prendiamo per mano possiamo veramente fare una catena infinita di sostegno e forza.Io personalmente ricevo costantemente aiuto da donne e questo mi ha dato e mi da forza nei momenti difficili, che come tutte affronto ed ho affrontato.Ed io sò che posso, con il mio lavoro, aiutare molte di noi. Avere più forza fisica,più energia, sentirsi a proprio agio con il proprio corpo è un aspetto importante per la nostra vita, a volte non ci si pensa o lo si associa al vezzo dell'apparire mentre è un motore dell'essere, che muove molti altri passi per il nostro esistere e creare la nostra realtà.
Quindi ho preso la decisione di supportare ogni donna chieda il mio aiuto nell'ambito delle mie competenze , rendendogli accessibili informazioni e interventi a spesa ridotta e in un ambiente intimo e poco istituzionale in cui non vi sia distanza tra competenza e richiesta ma vicinanza e ascolto profondo.
Ringrazio ogni donna mi ha insegnato il valore della collaborazione , dello scambio, del confronto e del sostegno senza di loro non avrei mai potuto esprimere il tratto della cura che e natura insita in ognuna di noi.

Dott.DrusillaAngelotti  Dietetica e Oltre
28/11/2019

Dott.DrusillaAngelotti Dietetica e Oltre

per i navigatori Facebook questa pagina di Dietetica e alimentazione integrata, scherzosamente pubblicherà dei post dal titolo "Zucchina Bollita non mi avrai!" spunti di sopravvivenza e adattamento al regime ipocalorico controllato.
Appunti per tutti coloro i quali hanno difficoltà a organizzare uno stile alimentare adeguato al benessere compatibile con la realtà di ogni giorno .
Mettersi a “dieta” prevede tre passaggi: iniziarla, portarla a termine e mantenere la forma raggiunta nel tempo. Il primo è semplice, i successivi due, siamo onesti, sono in sostanza impossibili! Dai pranzi in orario di lavoro sino alla cresima del nipotino passando dall'aperitivo con gli amici all'invito a cena della suocera, il nostro progetto si trasforma in un percorso fatto di cadute e ricadute, d’involontari fallimenti di veri e propri boicottaggi che ci portano a credere che mangiar bene sia incompatibile con la realtà, i gusti e la libertà di tutti i giorni.
Al grido di “zucchina bollita, non mi avrai” cercherò di essere per i lettori di alcuni di questi post quella parola cara che vorremmo giungesse bisbigliata al nostro orecchio quando i dubbi gli impegni le golosità, prendono la forma di sconfitte, cadute ricadute e abbandoni. Descrivendovi i criteri di base della dietetica e fornendovi alcune preziose strategie di sopravvivenza ai cambiamenti che richiede la rieducazione alimentare per affrontare con l'allegria e gioia del rispetto dei propri gusti il mangiar bene quotidiano perché si sa mangiare bene fa bene!

Dott.DrusillaAngelotti  Dietetica e Oltre's cover photo
27/11/2019

Dott.DrusillaAngelotti Dietetica e Oltre's cover photo

MEDICINA E SPIRITUALITÀ: NUOVA MATERIA UNIVERSITARIA
27/11/2019
MEDICINA E SPIRITUALITÀ: NUOVA MATERIA UNIVERSITARIA

MEDICINA E SPIRITUALITÀ: NUOVA MATERIA UNIVERSITARIA

La spiritualità risulta essere una dimensione essenziale dell’essere umano in quanto collega tutte le altre dimensioni (fisica, psichica e sociale). Inoltre, la spiritualità ha un ruolo di coordinamento di tutte queste dimensioni umane finalizzato al raggiungimento dell’autorealizzazione che s...

La dietetica è una delle aree mediche più giovane ed ha la particolarità di essere una scienza ausiliare di ogni altra s...
27/11/2019

La dietetica è una delle aree mediche più giovane ed ha la particolarità di essere una scienza ausiliare di ogni altra specialità medica. Questa disciplina, branca della scienza della Nutrizione, si occupa dei processi relativi alla Nutrizione e studia gli effetti degli alimenti sull’organismo. Il fine ultimo di questa pratica è la formulazione di un regime alimentare e di uno stile di vita, adatto alla situazione, patologica e non del soggetto, in base allo stato nutrizionale valutato
Il Nutrizionista/Dietista ha quindi la responsabilità di seguire il paziente nel tempo misurando i progressi della dieta ed adattandola continuamente alle sue esigenze, guidandolo così nel definitivo cambiamento.

“..affinché una dieta abbia effetto bisogna per prima cosa essere determinati a seguirla…”

Intervenire con modifiche sullo “stile” alimentare di un individuo provoca cambiamenti sostanziali fisici e psicologici dell’interessato. Affinché una dieta abbia effetto bisogna per prima cosa essere determinati a seguirla. Ma il cambiamento deve essere inteso come vero e proprio atto di cura e quindi compiuto da uno specialista competente.La prescrizione di una dieta e il perseguimento della stessa non deve mai essere inteso come una iniziativa senza altri scopi, ma come un programma volto al raggiungimento di una formazione alimentare vera e propria, che possa essere accompagnata da una modifica dello stile di vita stesso. Quello che quindi diventa necessario è un percorso che porti alla consapevolezza della azione di dieta stessa, così da garantire non solo un raggiungimento più veloce dei risultati, ma anche una maggiore soddisfazione connessa al raggiungimento dei risultati ottenuti.

STEP 1- Iniziamo con un po’ di sana filosofia il nostri Post di sopravvivenza.Mangiare bene fa bene!Quando s’inizia, una...
27/11/2019

STEP 1- Iniziamo con un po’ di sana filosofia il nostri Post di sopravvivenza.
Mangiare bene fa bene!
Quando s’inizia, una dieta è facile che si perdano di vista due aspetti fondamentali che in realtà sono uno lo specchio dell’altro e che se persi di vista, ahimè diventano i maggiori responsabili della sospensione dei nostri buoni propositi.
Il primo è la parola “DIETA” in sé. Dieta è una parola bellissima vuol dire “stile alimentare “ e cioè cultura, radici, tradizioni, famiglia Il cibo ha un valore profondo per tutte le culture umane e questo valore si rispecchia nell'altro punto fondamentale: la “convivialità”, la condivisione del cibo. La tradizione alimentare e lo scambiarsi, offrirsi e condividere il cibo con chi amiamo è più che nutrirsi, è stabilire una relazione con sé e gli altri è il primo gesto dell’uomo che venuto al mondo si nutre grazie all’amore della madre o di chi si prende cura di lui. Crescendo diventa vivere insieme, creare e mantenere rapporti, amori, amicizie. Trovarsi, festeggiare, celebrare. Questi aspetti antropologici nel nostro cervello hanno molto più valore dell’immagine del corpo fisico e quindi se ne rifiutiamo l’esistenza vinceranno a un certo punto sul piatto di zucchine bollite e ci faranno perdere il controllo. Sono molto contenta di poter affermare che se dal punto di vista scientifico esistono molti tipi di dieta specifici per altrettanti disturbi o malattie (dieta ipolipidica, ipoglicidica, proteica, aproteica, ipoproteica, iposodica, a basso residuo ad alto residuo e potrei continuare per diverse righe).
Chi si mette, come si usa dire in linguaggio non tecnico, a “DIETA” e non è afflitto da alcun disturbo inizia esclusivamente un regime ipocalorico controllato che, detto come piace a me, mangia meno e basta! Quindi qualunque sia la fonte da cui traete ispirazione per il vostro programma di dimagrimento vi esorto a non perdere tradizioni , amici e tanto meno il buonumore. Scegliete una strada che vi garantisca di mantenere il sapore dei piatti della cucina italiana tutti i giorni, che vi dia modo di passare una domenica in famiglia o andare a una festa o in vacanza senza che diventi uno stress. Se state pensando che è impossibile vuol dire che vinceranno le zucchine bollite... almeno per un po’. Io invece mi auguro di potervi aiutare nei prossimi appuntamenti promessi a sapere come fare.
Perché mangiare fa vivere e mangiare bene fa bene al vivere ...sono i sensi di colpa che ingrassano!

Indirizzo

Rome

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Dott.DrusillaAngelotti Dietetica e Oltre pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Video

Aziende Bellezza E Salute nelle vicinanze


Altro Sito Web di salute e benessere Rome

Vedi Tutte